Centro Medico Altea

Visita Neurochirurgica

Visita specialistica di neurochirurgia con specialista in sede per l’identificazione e il trattamento di malattie a carico della colonna vertebrale e di altre patologie neurochirurgiche

I nostri orari

Lunedì - Venerdì
09:30 - 13:30 / 14.30-20.00
Sabato
09:00 - 14:00
Domenica
Chiusura

Visita neurochirurgica: che cos’è e in cosa consiste

La visita specialistica in neurochirurgia mira a individuare la potenziale presenza di problematiche a carico della colonna vertebrale, in modo da scegliere il trattamento più efficace o l’eventuale ricorso a un intervento chirurgico.

Nell’ambito della visita neurochirurgica è possibile raccogliere informazioni e programmare terapie specialistiche per il paziente. Queste alcune delle patologie che possono essere individuate:

  • stenosi congenita o acquisita del canale spinale;
  • compressione dei nervi spinali in ernie della zona lombare, discale e cervicale;
  • instabilità del rachide post-traumatica o degenerativa;
  • neuropatia da intrappolamento.

A chi si rivolge la visita

Presso il Centro Medico Altea a Roma è possibile effettuare una visita specialistica con presenza di medico neurochirurgo in sede, utile a pazienti con sintomi e disturbi a carico della colonna vertebrale.

Anamnesi del paziente

Il medico neurochirurgo acquisisce informazioni sulla storia clinica e sullo stile di vita del paziente, in modo da individuare il trattamento più idoneo ed efficace.

Malattie della colonna vertebrale

  • Ernia lombare, discale, cervicale
  • Instabilità del rachide
  • Stenosi del canale spinale
  • Neuropatia da intrappolamento

Benefici della visita neurochirurgica

La visita specialistica di neurochirurgia può portare notevoli benefici a soggetti con problematiche alla colonna vertebrale. Il paziente può essere sottoposto sia a trattamenti conservativi per ridurre il dolore (farmacologici, infiltrazioni, medicina fisica, etc.), sia a un trattamento chirurgico. Questi i punti principali di visita e terapia neurochirurgica:

N

accertamento delle cause e identificazione della patologia neurochirurgica specifica;

N

riduzione di dolore e infiammazione con possibili trattamenti conservativi;

N

eventuale ricorso a intervento di neurochirurgia;

N

riabilitazione post-operatoria;

N

ritorno graduale alla normalità.

Richiedi un appuntamento

Privacy

10 + 9 =